Il piano prevede almeno 8 impianti. Verranno realizzati in discariche dismesse o anche attive e in alternative nelle aree industriali. Potranno smaltire ogni anno 750 mila tonnellate di rifiuti e avranno tecnologie più moderne ed ecologicamente sostenibili dei termovalorizzatori. Il bando per avviarne la realizzazione verrà pubblicato a novembre……..