Rifiuti in Sicilia – saranno costruite altre sei zone di smaltimento

Palermo – Si dell’Aula delle Camera alla relazione territoriale sulla Regione siciliana, approvata dalla Commissione parlamentare ecomafie. Il testo è stato approvato all’unanimità dall’Assemblea di Montecitorio. Intanto, sarà la Consip, la società che coadiuva le amministrazioni pubbliche per gli acquisti di beni e servizi, a supportare con loro personale la Regione siciliana nell’individuare, con una…

Si torna ai due grandi inceneritori

Gli impianti a Catania e Palermo. Quattro piccoli nelle altre province

Pace quasi fatta tra il presidente della Regione Rosario Crocetta, l’assessore all’Energia Vania Contrafatto e il ministro per l’Ambiente Gian Luca Galletti, la cui proposta, tendente ad ottenere la realizzazione di due megainceneritori in Sicilia è stata accolta in toto………………………….

Contrafatto: “Quanti errori degli uffici”

Prende le distanze dalle strategie messe in campo da luglio in poi per contrastare l’emergenza, ammette la rottura col direttore generale scelto da Crocetta, e auspica che Roma opti per un commissario in grado di accelerare la realizzazione degli impianti principali:Vania Contrafatto, assessore regionale ai Rifiuti, scopre le carte alla vigilia della delicatissima verifica sulla…

Rifiuti, è caos senza fine – Le discariche sforano i limiti

I risultati dell’Arpa e la replica di Siculiana. Roma incalza la Regione. Contrafatto allo scontro col dirigente. E su Crocetta…   PALERMO – Il caos rifiuti continua. E in attesa dell’incontro romano di venerdì tra il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il presidente della Regione Rosario Crocetta e l’assessore Vania Contrafatto, non arrivano buon notizie…