Aimeri: stipendi e tredicesima dopo le feste e mezzi a secco

Gli stipendi dei lavoratori ecologici in forza alla ditta «Aimeri ambiente» saranno pagati dopo le festività. Gli operai della ditta, che gestisce il servizio d’igiene ambientale a Caltagirone, Ramacca, S. Michele di Ganzaria, Mirabella Imbaccari e San Cono, devono ancora percepire novembre, oltre la tredicesima. Nel primo caso, quanto agli stipendi attesi dagli operatori ecologici,…

Niente stipendi, più rifiuti

Da ieri sono tornati a protestare i 26 lavoratori dell’Agesp, la ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti a Scordia per conto della ormai dismessa Kalat che non ha ancora ricevuto dal Comune la quota di 140 mila euro che dovrebbe servire proprio al pagamento degli emolumenti. I lavoratori garantiranno il servizio, dalle 6…

Discarica chiusa per diversi Comuni

L’emergenza rifiuti nel Calatino assume un’altra e – in questo caso – nuova piega: i responsabili della ditta Sicula trasporti, la società che gestisce la discarica di Grotte San Giorgio hanno chiuso le porte per morosità a diversi Comuni del Calatino che, quindi, a cominciare da stamani non potranno più conferire sino a quando non…

Rifiuti, Aimeri minaccia l’abbandono del servizio

La ditta Aimeri ambiente, che gestisce il servizio di igiene ambientale a Caltagirone e in altri Comuni del Calatino, ha minacciato di lasciare lo stesso servizio il 30 novembre, qualora non venissero corrisposti i canoni economici dovuti all’azienda e non si consenta alla stessa di superare le attuali difficoltà economiche. Questo uno degli elementi cardine…

E’ scattata una nuova emergenza rifiuti

Caltagirone è nuovamente piombata nel caos rifiuti. Saltano, di conseguenza, anche i contenuti degli accordi che erano stati sottoscritti fra le parti: sindacati, rappresentati di Kalat Ambiente, Comune e ditta Aimeri Ambiente. La «goccia» che ha fatto traboccare il vaso è stata di fatto la mancata corresponsione degli stipendi di settembre che, i circa 85…