Discarica chiusa per diversi Comuni

L’emergenza rifiuti nel Calatino assume un’altra e – in questo caso – nuova piega: i responsabili della ditta Sicula trasporti, la società che gestisce la discarica di Grotte San Giorgio hanno chiuso le porte per morosità a diversi Comuni del Calatino che, quindi, a cominciare da stamani non potranno più conferire sino a quando non…

Rifiuti, Aimeri minaccia l’abbandono del servizio

La ditta Aimeri ambiente, che gestisce il servizio di igiene ambientale a Caltagirone e in altri Comuni del Calatino, ha minacciato di lasciare lo stesso servizio il 30 novembre, qualora non venissero corrisposti i canoni economici dovuti all’azienda e non si consenta alla stessa di superare le attuali difficoltà economiche. Questo uno degli elementi cardine…

E’ scattata una nuova emergenza rifiuti

Caltagirone è nuovamente piombata nel caos rifiuti. Saltano, di conseguenza, anche i contenuti degli accordi che erano stati sottoscritti fra le parti: sindacati, rappresentati di Kalat Ambiente, Comune e ditta Aimeri Ambiente. La «goccia» che ha fatto traboccare il vaso è stata di fatto la mancata corresponsione degli stipendi di settembre che, i circa 85…

Operatori ecologici sempre sul piede di guerra e scoppia la polemica per la pulizia del mercato

Prosegue a Caltagirone la vertenza degli operatori ecologici in forza alla ditta Aimeri ambiente che, da ormai una decina di giorni, manifestano un palese stato d’agitazione, per via del mancato pagamento degli stipendi di settembre e ottobre. S’inasprisce pure la posizione dell’amministrazione comunale, sia nei confronti della stessa «Aimeri», sia contro l’ex società d’ambito Kalat…

L’Amministrazione denuncia Kalat alla Procura «Il servizio è in tilt: siamo in piena emergenza»

Clamoroso colpo di scena nel clou dell’emergenza rifiuti a Caltagirone: l’assessore comunale alle Politiche ambientali, Enzo Gozza, ha denunciato, «per mancato espletamento e sospensione di servizio di pubblica utilità», la società d’ambito Kalat ambiente di Caltagirone. Uno dei due documenti è stato depositato alla Procura della Repubblica; l’altro, è stato invece inviato al Prefetto di…