Si sblocca solo parzialmente la vertenza dei 26 lavoratori dell’Agesp, la ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti in città. Il sindaco, Angelo Agnello, ha confermato di avere provveduto ieri stesso, al rientro dalle festità, a trasferire i circa 140mila euro a Kalat Ambiente, la ormai disciolta Ato che provvederà a trasferire parte delle somme proprio ad Agesp. Una procedura che, se tutto andrà bene, permetterà ai dipendenti di ricevere lo stipendio di novembre a gennaio.