EcoFestArtenelRiciclo

Il 28 e 29 maggio 2019, nell’ambito di un progetto cofinanziato da Anci-Conai, è stato realizzato l’evento conclusivo per sensibilizzare i giovani del nostro territorio sui temi dei cambiamenti climatici, della sostenibilità ambientale,  della riduzione dei rifiuti prodotti,  della raccolta differenziata, della valorizzazione del rifiuto e del riciclo.

Gli studenti dei 15 comuni dell’ATO Catania Provincia Sud, di ogni ordine e grado, sono stati destinatari e, a volte protagonisti, delle attività realizzate nelle due giornate.

  • 28 maggio, al teatro Politeama di Caltagirone, è stato organizzato lo spettacolo “cartastorie”, tra giornalismo e teatro, promosso da Comieco e destinato agli studenti delle scuole superiori del nostro territorio. Il giornalista e autore Luca Pagliari, attraverso uno spettacolo dinamico costruito con filmati e racconti, ha condotto i ragazzi all’interno del mondo del riciclo e non solo. Ha raccontato storie di personaggi che hanno in qualche modo collegato le loro vite al tema del riciclo, della sostenibilità ambientale, ai benefici derivanti dal riciclo degli imballaggi in carta e cartone e alla circolarità virtuosa in cui lo scarto diventa una risorsa.
  • 29 maggio, al giardino pubblico del comune di Caltagirone, sono state organizzate iniziative di natura artistica, destinate agli studenti delle scuole primarie, secondarie e superiori dei 15 comuni dell’ATO. Sono stati allestiti laboratori interattivi del vetro, carta-cartone-tetrapack. Sono stati organizzati laboratori per creare sui luoghi installazioni artistiche e, con sale riciclato,  il logo dell’evento, “EcoFestArtenelRiciclo”. Hanno fatto da cornice all’evento  gli abiti realizzati dalle scuole con materiale da riciclo. Hanno contribuito  a rendere ancor più festosa la giornata gli artisti di strada, le band musicali delle scuole del nostro territorio e la band bolognese dei “rovere”, in ascesa nel panorama musicale nazionale.

Photo Gallery

28 maggio – “Cartastorie” Teatro Politeama Caltagirone

Photo by Kalat Ambiente SRR

29 maggio – Giardino pubblico Caltagirone

Photo by Andrea Annaloro
Photo by Kalat Ambiente SRR